Home > Argomenti vari > TOLKIEN: IL MITO E LA GRAZIA – riedizione

TOLKIEN: IL MITO E LA GRAZIA – riedizione

17 Gennaio 2008

La casa editrice Ancora e Paolo Gulisano hanno preparato la riedizione del libro "Tolkien: il mito e la grazia".

 

Rilettura dei temi cristiani nell’opera di J.R.R.Tolkien, in una edizione ampliata rispetto alla prima.

L’elemento religioso nasce dal desiderio di comunicare la Verità attraverso simboli e visioni. Il volume presenta al lettore un’esauriente biografia di Tolkien e fornisce un aiuto alla comprensione del mondo simbolico da lui creato. Il nuovo capitolo riguarda l’inedito di Tolkien, dal titolo "I figli di Húrin".

«Il Vangelo – scriveva Tolkien – è la più grande Fiaba, e produce quella sensazione fondamentale: la gioia cristiana che provoca le lacrime perché qualitativamente è simile al dolore, perché proviene da quei luoghi dove gioia e dolore sono una cosa sola, riuniti, così come egoismo e altruismo si perdono nell’Amore».

Pagine 224 – € 15,00 

Tradotto in polacco nel 2002

  1. 17 Gennaio 2008 a 10:31 | #1

    Domanda ma sei il vero Paolo Gulisano?

    Io Devo leggere il tuo libro, sono un Fan di Tolkien e conosco a menadito il SDA, essendo cattolico ho intravisto la sua fede nel libro, mi sono fatto delle idee in proposito… vorrei confrontarmi con te.

  2. 17 Gennaio 2008 a 11:12 | #2

    E’ Vero che come volume i filgli di Hurin sono un inedito però io sono rimasto un po’ deluso perchè la storia era inseita nel silmarillion…

    La Cosa grande di Tolkien è aver trasposto la Bibbia nel SDA, mi colpisce, non so se sbaglio la somiglianza del popolo eletto degli Elfi con gli Ebrei… e l’ascesa degli Uomini come quella dei Cristiani. E l’importanza data ai piccoli Hobbit, come quella data da Cristo ai piccoli del Mondo…..

I commenti sono chiusi.